Unioncamere

 

Cgil Cisl e UilFpl

Comunicato

Incontro con Unioncamere nazionale sul riordino delle CCIAA

 

Roma, 11 marzo 2014

 

Si è svolto in data 10 marzo 2014, l’incontro tra le OO.SS. FP CGIL, FP CISL E UIL FPL e l’Unione nazionale sul riordino delle CCIAA. Nell’ambito del confronto Unioncamere ha motivato la richiesta di incontro con la necessità di un rapporto costruttivo con le OO.SS per la definizione di una proposta di riordino del Sistema Camerale, da presentare prima possibile al Governo. Il Segretario Generale dott. Gagliardi ha sottolineato come l’Unione già nell’assemblea annuale dei Presidenti a Venezia aveva tracciato le linee di una auto- riforma del sistema camerale con l’elaborazione di un progetto che, partendo da una diversa distribuzione delle funzioni nell’ambito del territorio regionale, mantenesse vive tutte le 105 strutture territoriali, come terminali del Sistema camerale per il rapporto con le imprese, associando funzioni su scala diversa per garantire maggiore efficacia ed efficienza nell’erogazione dei servizi e portare avanti una adeguata politica di riduzione di costi. In questo processo di accorpamento di funzioni che ha avuto tempi lunghi nel recepimento si è inserita l’ipotesi da parte del Governo, per il momento solo enunciata, di togliere alle CCIAA le funzioni pubbliche (registro imprese) ed affidarle a non ben definiti Enti territoriali pubblici CGIL CISL UIL , nel ribadire che un progetto di riforma del sistema camerale non può prescindere da una seria politica di lotta agli sprechi ed agli sperperi, alla spesa improduttiva, alle consulenze, si sono dichiarate disponibili ad aprire da subito un tavolo tecnico dove si concerti una proposta che salvaguardando i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori delle CCIAA vada a costituire una ipotesi alternativa alla privatizzazione delle stesse.

         FP CGIL                                            CISL FP                                               UIL FPL

          Federico Bozzanca                                 Daniela Volpato                                    Giovanni Torluccio