DISDETTA LA CONVENZIONE TRA UIL FPL E L’AVVOCATO FIAMMINGO

Disdetta-la-convenzione-tra-UIL-FPL-e-l-Avvocato-Fiammingo

 

Cari iscritti,

si rende noto che UIL FPL ha deciso di comunicare la propria disdetta della Convenzione stipulata con l’Avv. Antonio Fiamingo essendo venuto a mancare il rapporto fiduciario, in quanto  l’Avv. Fiamingo  si sta rivolgendo ad alcuni iscritti per richiedere il pagamento di asseriti  onorari, che non gli spettano contravvenendo ai termini degli accordi intervenuti.

In considerazione, quindi, degli ultimi eventi consigliamo di revocare eventuali mandati,  che scaturiscono e trovano fondamento nel rapporto con la UIL FPL,  firmati a favore dell’Avv. Antonio Fiamingo, dato che è evidente l’attività illegittima ed impropria che sta cercando di mettere in atto contro gli Iscritti, in merito alla quale il sindacato non può rimanere insensibile.

La UIL FPL, quindi, rimane a disposizione dei propri Iscritti assumendosi, eccezionalmente, anche gli oneri di eventuali difese (con gli Avvocati della UIL FPL) contro l’Avv. Fiamingo, per tutelare le posizioni dei propri Iscritti da eventuali azioni esecutive o di recupero di asseriti crediti da Lui promosse.

E’ evidente l’assoluta estraneità della UIL FPL rispetto alle decisioni ed ai comportamenti che l’Avv. Fiamingo sta ponendo in essere contro gli Iscritti, per cui il Sindacato comunica altresì che sta valutando di procedere contro l’Avv. Antonio Fiamingo per il risarcimento del danno all’immagine.

Cogliamo l’occasione per inviare fraterni saluti.

La Segreteria Nazionale UIL FPL