Osservatorio Regionale Puglia:
“Disposizioni sul riordino delle funzioni amministrative regionali nel nuovo sistema delle autonomie locali della Puglia”

osservatorio regionale Puglia

In data 19 gennaio 2015 si è tenuta la prima riunione dell’Osservatorio Regionale ex DGR n. 1956/2014 sul riordino delle funzioni amministrative nel nuovo sistema delle Autonomie Locali.
Dal confronto tra i soggetti intervenuti, Presidente della Giunta Regionale, Presidente ANCI Puglia, Presidente UPI, Sindaco Città Metropolitana di Bari ed OO.SS. è emerso un unanime giudizio sulle storture e contraddizioni create tra la Legge Del Rio, Legge di Stabilità 2015 e Milleproroghe, tanto da condividere un documento di denuncia per le ripercussioni che produrrà l’applicazione delle norme in ordine al riassetto Istituzionale delle Province e delle Città Metropolitane che verrà inviato al governo unitamente alla richiesta di modifica delle norme stesse necessarie a ridurre l’impatto sulla qualità dei servizi e sul personale
Inoltre, si è deciso di fare delle riunioni territoriali dell’Osservatorio per affrontare nello specifico le problematiche dei vari Enti e nel contempo, esaminare ed approfondire il D.D.L. regionale n. 37/2014, consegnatoci ieri e che, per opportuna conoscenza, vi giriamo.

Sarà nostra cura aggiornarvi sull’evoluzione della problematica.

            Fraterni saluti

                                                                                  IL SEGRETARIO GENERALE

                                                                                            Giuseppe Vatinno

Scarica il ddl_regionale