Cgil Fp Cisl Fp Uil Fpl

Comunicato

MOBILITAZIONE 17 DICEMBRE SOTTO LA PRESIDENZA DELLA REGIONE PUGLIA

                                         

Le Segreterie Regionali di FP CGIL, CISL FP e UIL FPL hanno dichiarato lo stato di agitazione ed indetto una manifestazione di protesta dei dipendenti della SANITÀ SERVICE ed alcune Aziende di appalto per il giorno 17 dicembre p.v., con presidio sotto la Presidenza della Giunta della Regione Puglia.

L’iniziativa si rende necessaria per smuovere l’inerzia della Giunta regionale a deliberare sui contenuti dell’Intesa che le OO.SS. e l’Assessore Gentile hanno raggiunto, nelle scorse settimane, sulle nuove linee guida delle Società in House.

L’assenza di queste direttive sta creando grandi sofferenze nelle ASL di Puglia.

Diverse manifestazioni di protesta si sono succedute nei giorni scorsi in provincia di Brindisi, Lecce, altre si stanno definendo nella ASL di Taranto e Bari.

Questo protagonismo dei lavoratori, però, non è stato sufficiente a smuovere l’immobilismo della Giunta Vendola.

Lo sforzo fatto dalle OO.SS. e dall’Assessorato alla Salute per mettere a sistema l’insieme delle attività no-core che ruotano intorno alla sanità pugliese, va a cozzare con i ritardi che non trovano giustificazione alcuna da parte del Governo Regionale.

Le ragioni della protesta devono servire a portare a compimento quanto di positivo è stato fatto fino ad oggi.

Per questo motivo i lavoratori interni ed esterni alle Sanità Service si ritroveranno sotto la Presidenza della Giunta della Regione Puglia,  la mattina del 17 dicembre per richiedere l’immediata approvazione delle nuove linee guida.

 

Bari, 27.11.2013

CGIL FP                               CISL FP                                  UIL FPL

   D’Alberto                             Lezzi                                      Vatinno    

     

Per scaricare il volantino del comunicato clicca sul link qui di seguito riportato:  

Sanità Service_Comunicato stampa unitario