SCIOPERO GENERALE DI CATEGORIA PER LA PUGLIA
 26 aprile 2016

SCIOPERO GENERALE DI CATEGORIA PER LA PUGLIA 26 APRILE 2016.

INSIEME
PER I TUOI DIRITTI E PER IL MIO CONTRATTO

RINNOVARE I CONTRATTI PUBBLICI E PRIVATI
MIGLIORARE I SERVIZI
VALORIZZARE IL LAVORO

# ContrattoSubito

  • Rinnovare i Contratti Nazionali di Ministeri, Agenzie Fiscali, Enti Pubblici non Economici, Enti Locali, Sanità Pubblica e Privata, Cooperative Sociali e Terzo settore;
  • Rilanciare la contrattazione decentrata ed aumentare le retribuzioni ferme da oltre sei anni;
  • Superare i vincoli della Legge Fornero sulle pensioni;

#GiustOrario e Vertenza Occupazione

  • Garantire il giusto diritto al riposo per tutti gli operatori, pubblici e privati;
  • Rispettare gli orari di lavoro per garantire servizi sicuri ai cittadini e i diritti di chi lavora;
  • Rispettare le norme di legge e contrattuali attraverso un piano di assunzioni regionale finalizzato alla riduzione drastica delle liste d’attesa per le prestazioni sanitarie e alla creazione di nuovi posti di lavoro per professionisti sanitari e sociosanitari, medici, infermieri, OSS;

Assetti Istituzionali

  • Avviare immediatamente un confronto con la Regione Puglia su una proposta organica di ridisegno delle funzioni pubbliche e istituzionali sul territorio; perché la Legge Madia ridurrà la presenza dello Stato e del sistema degli Enti Territoriali, mettendo a rischio uffici e lavoratori di Prefetture, Camere di Commercio, Province, Ministeri, INPS, INAIL, Ministero del Lavoro, le Società partecipate, il corpo forestale dello stato e i vigili del fuoco con conseguenti riduzioni di servizi ai cittadini e imprese;

Vertenze Regionali Pugliesi
risoluzione delle vertenze regionali:

  • Sistema Socio Sanitario: riattivare subito i confronti regionali con il Governatore ed Assessore alla Sanità M. Emiliano e aziendali con le Direzioni Generali delle ASL su effetti e ricadute del Piano di riordino della Rete Ospedaliera e sul Piano Operativo 2016/2017, per valorizzare il lavoro di tutti gli operatori e per migliorare la qualità dei servizi per i cittadini;
  • Mobilità dipendenti Province;
  • Rafforzamento delle Società Sanitaservice delle ASL;
  • Personale Enti Locali;
  • Problematiche Sanità Privata e Terzo Settore;
  • Riorganizzazione Ente Regione Puglia e Agenzie Regionali;
  • Stabilizzazioni precari;

Manifestazione Regionale Unitaria a Bari

dalle ore 09,00 alle ore 14,00
Concentramento innanzi Chiesa San Ferdinando Via Sparano – Bari
Interverranno
le Segreterie Nazionali di FP CGIL, CISL FP, UIL FPL e UIL PA


 

Scarica e stampa il VOLANTINO