dirigenti medici Inail

(GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.103 del 31-12-2013).

E' indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 6 incarichi quinquennali di dirigente medico di secondo livello dell'area medico-legale dell'Inail.
La localizzazione degli incarichi sara' definita in relazione alle prioritarie esigenze delle strutture INAIL al momento delle assunzioni, sulla base delle individuate carenze rispetto all'organico territoriale.
Per l'ammissione alla selezione e' necessario il possesso dei seguenti requisiti:
cittadinanza italiana ovvero cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione Europea.
Sono fatte salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti;

  • godimento dei diritti politici;
  • assenza di condanne penali e/o procedimenti penali in corso ovvero di sanzioni disciplinari;
  • laurea in medicina e chirurgia;
  • iscrizione all'albo professionale dei medici chirurghi;
  • anzianita' di servizio di:
    sette anni – di cui cinque nella disciplina della medicina legale (o disciplina equipollente) – e diploma di specializzazione nella disciplina stessa (o disciplina equipollente) di cui alle tabelle del D.M. Sanita' del 30 gennaio 1998;
    ovvero:
    dieci anni nella disciplina della medicina legale.

A tal fine rileva esclusivamente il servizio prestato alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche di cui all'art. 1, comma 2, e all'art. 3 d.lgs. 165/2001 e s.m.i. essere in servizio presso un'amministrazione pubblica di cui al
punto precedente.
Tutti i requisiti suddetti debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione alla selezione.
Gli incarichi sono conferiti dal Direttore Generale, hanno durata quinquennale e sono rinnovabili.
Il rinnovo e' subordinato all'esito della verifica sull'incarico espletato con riferimento alle capacita' gestionali, organizzative e di ruolo dimostrate nel quinquennio.
Le domande di partecipazione alla selezione devono essere redatte su carta semplice e in carattere stampatello utilizzando esclusivamente il modello allegato 1 al bando. Il predetto modello di domanda e' reperibile anche sul Portale dell'Istituto www.inail.it oppure in fondo a questa pagina .
Il bando integrale di selezione e' pubblicato sul portale www.inail.it ed e' disponibile presso tutte le strutture
dell'Istituto.
La domanda corredata dal curriculum formativo e professionale, ai sensi dell'art. 3 del bando, dovra' essere spedita alternativamente: a mezzo del servizio postale con raccomandata A.R. al seguente indirizzo: INAIL – Direzione Centrale Risorse Umane – Uff. II Piazzale Giulio Pastore, 6 – 00144 Roma e non puo' assolutamente essere trasmessa per il tramite di Uffici centrali o periferici dell'Istituto o di altre pubbliche amministrazioni, oppure per via telematica all'indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) della D.C. Risorse Umane: dcrisorseumane@postacert.inail.it.
Il termine perentorio per la presentazione della domanda e' di 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – IV serie speciale.
La selezione consiste nella valutazione dei titoli idoneamente autocertificati e in un colloquio diretto alla valutazione delle capacita' professionali del candidato nella disciplina della medicina legale, con riferimento anche alle esperienze professionali documentate ed alle tematiche istituzionali INAIL, nonche' all'accertamento delle capacita' gestionali, organizzative e di ruolo del candidato in relazione all'incarico da svolgere. 

Scarica il bando cliccando sull'icona pdf.